Pappardelle al Ragù di carni bianche

4.6/5 di voti (5 voti)
Papardelle al ragù di carni bianche

Uno dei classici piatti italiani, che solitamente viene gustato nei periodi autunnali. La preparazione un po lunga, alla fine gratifica con il buon gusto ed un sapore delicato.

 

Ingredienti

  • Pappardelle 600 gr.
  • Coniglio 200 gr.
  • Faraona 200 gr.
  • Pollo 200 gr.
  • Sedano 2 gambi
  • Carote 2
  • Cipolla 1 e 1/2
  • Vino Bianco 1 bicchiere
  • Pomodoro ramato fresco 3
  • Conserve di pomodoro pelati 3
  • Rosmarino
  • Timo
  • Salvia
  • Alloro
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Olio di Oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Burro 50 gr.
  • Formaggio pecorino

Preparazione

  1. Tagliare finemente la cipolla, soffriggere con olio di oliva. Lasciare soffriggere la cipolla finchè diventa trasparente.Aggiungere la corata e sedano tagliati a cubetti piccoli. lasciare soffriggere il tutto per altri 3/4 minuti.
  2. Aggiungere le carni di pollo, coniglio, faraona, tagliate a cubetti piccoli (molto piccoli non macinato). Salare e pepare a piacere.Aggiungere l'alloro, timo, rosmarino e aglio anch'essi tagliati molto piccoli; continuare il soffritto per altri 10 minuti, girando ogni tanto.
  3. Sfumare il tutto con  il vino bianco, a fine evaporazione del vino aggiungere i pomodori freschi tagliati a cubetti senza buccia.Frullare i pomodori pelati in barattolo, e aggiungere alla carne. Lasciare cucinare a fuoco lento per circa una ora e mezza (1,30 ore). A fine cottura aggiungere il burro e girare.
  4. A parte preparare l'acqua salata in una pentola, quando in ebollizzione versare le pappardelle e toglierele aldente, scolare la pasta versare il ragù e continuare la cottura per un minuto.Servire con una spolverata di formaggio pecorino, e prezzemolo tritato.
  5. Consiglio: se non avete troppo tempo, potete preparare il ragù il giorno prima.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.