twitter twitter

Scrivanie Verdi

Scritto da Giulio Orsi il giorno Martedì, 11 Giugno 2013. pubblicato in: Opinioni ed Altro

Un metro quadro per preservare il mondo.

Scrivanie Verdi
Un nuovo progetto si pone come obiettivo la slavaguardia del nostro pianeta e di foreste importanti. Scrivanie Verdi, un progetto importante che come CO2 Neutral ha lo scopo di rigenerare le foreste o zone specifiche, dopo la selvaggia deforestazione avvenuta negli anni passati con la perdita di piante antiche ed estinzione di specie animali.
Il progetto Scrivanie Verdi è promosso da Tiendeo, una azienda che si occupa in diversi paesi europei, in particolare Spagna ed Italia, di fornire volantini online relativi ad offerte commerciali delle più grandi catene di distribuzione.
 
Il progetto al pari di quello promosso da altra società, di cui potete leggere il post quì, cerca di eliminare del tutto l'utilizzo della carta a favore delle nuove tecnologie e allo stesso tempo di impegnarsi nella ricostruzione  e salvaguardia di foreste ed habitat di grande importanza. 
 
Il progetto consiste nella preservazione della biodiversità del pianeta, sovvenzionando uno spazio di Selva Tropicale, nelle riserva della biosfera Sierra Gorda (Messico), per ogni partecipante all'iniziativa "Scrivanie Verdi" Tiendeo sposorizzerà 1 m2 di Selva Tropicale.
 
Perchè scrivanie Verdi e 1 m2? 
Tiendeo ha calcolato con una semplice formula la dimensione della nostra scrivania ovvero scrivania = 1m2 di superficie = 1m2 di Selva Tropicale che sovvenzioneranno.
Così, ogni volta che utilizzeremo la nostra scrivania, quella dove di solito e posizionato il computer, potremmo considerare questo gesto come il contributo a proteggere uno dei tesori della natura.
mesa-explicacion
 
La riserva della biosfera Sierra Gorda è uno dei paesaggi naturali più ricchi in biodiversità, e allo stesso tempo più minacciati della Terra, nel quale convivono più di 800 specie di piante, 124 di funghi, 550 di vertebrati e molte specie in pericolo di estinzione come il giaguaro, l'orso bruno americano, il guacamayo verde (una specie di pappagallo), il pappagallo amazzone dalla testa rossa o la farfalla Humboldt.
 
Sensibili a questo genere di iniziative, promuoviamo il progetto e speriamo che altri blogger come noi parteciapino ad iniziative simili che possano offrire, almeno, la speranza di un futuro migliore per il nostro pianeta e di riflesso per le persone  e tutti gli esseri viventi che ci abitano.
 
Immagine (fonte Tiendeo )

Il Logo Ufficiale:
Tiendeo - Offerte cataloghi e volantini - 
risparmiamo carta!

Condividi questo post

In merito all'Autore

Giulio Orsi

Giulio Orsi

La mia vera passione è la tecnologia, mi definisco un incurabile curioso e cerco di tenermi aggiornato su tutte le evoluzioni del mondo tecnologico. Da qualche anno mi sono appassionato al web, avvicinandomi al mondo dei cms (software per gestire contenuti web) ho realizzato questo blog cercando di conciliare le passioni sia mie e sia di Ines.

 Mi piace lo sport, non lo pratico come una volta, ma seguo molto il calcio e l'equitazione...

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Seguici Su

Privacy Policy

Informazioni Sito

I contenuti presenti sul sito BlogOso.it sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere richiesti dal Form Contatti.

Licenza Creative Commons